11° Tesseramento ADRICESTA Onlus 2016
È possibile sottoscrivere la TESSERA per diventare SOSTENITORE dell'Associazione e dei Progetti di solidarietà "Un Sogno in Corsia" e "Un Buco nel Muro".
Per informazioni clicca qui!


Non ci sono manifestazioni disponibili al momento.





Il Progetto UN BUCO NEL MURO al Policlinico San Matteo di Pavia
Con Alessandro Preziosi, testimonial ufficiale ed esclusivo fin dal 2004, mercoledì 26 novembre 2014, l'ADRICESTA ONLUS ha inaugurato il Progetto di Solidarietà "UN BUCO NEL MURO" in aiuto dei Bambini ospedalizzati e affetti da gravi patologie, nel Reparto di Oncoematologia Pediatrica del Policlinico "SAN MATTEO" di PAVIA diretto da Marco Zecca. Nel reparto, la Presidente della Onlus Carla Panzino, era accompagnata da Adriana Maldini e da Preziosi; presenti il Presidente della Fondazione San Matteo Alessandro Moneta ed il Direttore Generale Angelo Cordone.
Servizio TG Telecity Lombardia 7Gold
Foto e resoconti

ADRICESTA Onlus ha inaugurato il Progetto 'Un Buco Nel Muro' presso il Policlinico UMBERTO I di ROMA
Con Alessandro Preziosi, testimonial ufficiale e promotore fin dal 2004, e l'artista Antonello Angiolillo "Amico di Adricesta"; alla presenza del Dott. Domenico Alessio, Direttore Generale dell'Umberto I e della Prof.ssa Anna Clerico, Responsabile del Reparto di Oncologia Pediatrica; di Giancarlo Abrizi, Presidente Dopolavoro ATAC Roma; di Carla Panzino, Presidente dell'Associazione Adricesta, con Marina Farinacci, Delegata regionale Lazio e volontari da tutta Italia della ONLUS: ADRICESTA (Associazione Donazione Ricerca Italiana Cellule Staminali Trapianto e Assistenza) ha inaugurato venerdì 8 febbraio 2013 il Progetto per l'Infanzia ospedalizzata "Un Buco Nel Muro" a Roma, nel Reparto di Oncoematologia Pediatrica dell'"Umberto I".
Foto e video a cura dell'Ufficio Stampa Policlinico "Umberto I"
Servizio di Laura Tangherlini per RAI News24 - Roma
Riferimento per rassegna stampa nel "Forum di Alessandro"

Grazie 5 X MILLE del 2007 a favore ADRICESTA ONLUS
Sono appena stati resi noti gli elenchi del 5 x MILLE del 2007 che si dovrebbero mettere in pagamento a breve. ADRICESTA Onlus deve incassare Euro 42.912,17.
Abbiamo aumentato l'importo del 2006, grazie all'aiuto di tutti coloro che hanno devoluto e pubblicizzato il 5 X 1000 a favore della nostra Associazione...
GRAZIE A TUTTI! Con affetto e gratitudine!!!
Carla

Inaugurazione Progetto ADRICESTA
Il 5/9/2008, l'Associazione ADRICESTA Onlus, alla presenza della Presidente dott. Carla Panzino, della Madrina del Progetto SILVANA GIACOBINI e del testimonial ufficiale ALESSANDRO PREZIOSI, inaugura ufficialmente "Un Buco nel Muro" nei Reparti di Onco-ematologia Pediatrica e Trapianto dell'Ospedale PAUSILIPON della Città di NAPOLI. Per ulteriori informazioni clicca qui

ADRICESTA a MONTECARLO per "WE'VE MADE IT HAPPEN"
06/12/2007 Hôtel de Paris ore 20.30 Serata di Gala

WE'VE MADE IT HAPPENTutte le Delegate e Carla Panzino, Presidente di ADRICESTA Onlus, insieme a Silvana Giacobini, Madrina del Progetto, sono a Montecarlo per "Un Buco nel Muro" che rappresenta l'Italia: ad esso verrà destinata parte del ricavato dalla vendita del collier in compartecipazione con gli altri 11 progetti solidali presentati mese dopo mese nel corso del 2007.

Mme Francien Giraudi, presidente de "Les enfants de Frankie", è l'ideatrice di "We'll Make It Happen"
FRANCIEN GIRAUDIEvento solidale patrocinato da Alberto II di Monaco: il Progetto Adricesta sarà co-beneficiario (www.frankiemonaco.org).

Silvana Giacobini è Madrina di "Un Buco nel Muro"
Silvana Giacobini"Donna dell'Anno" e Premio Margutta 2007, scrittrice ('Chiudi gli occhi').

Per informazioni clicca qui!



Di seguito le persone e le associazioni che hanno aderito al progetto "UN BUCO NEL MURO"

Paolo Maldini
Francesco Totti
Francesco Toldo



L'Adricesta (Associazione Donazione Ricerca Italiana Cellule Staminali Trapianto e Assistenza) è un'associazione costituita allo scopo di:
Svolgere opera di sensibilizzazione per diffondere la conoscenza alla donazione di cellule staminali (non embrionali) e loro trapianto.
Offrire attrezzature e fondi per migliorare i servizi ospedalieri rivolti particolarmente al neonato, al bambino ed all'adolescente.
Promuovere iniziative atte a potenziare lo sviluppo della ricerca scientifica.
Collaborare con organi legislativi e di governo e degli altri enti per la formulazione di piani e programmi di studio e per la promozione di provvedimenti atti a tutelare la ricerca scientifica.
Promuovere la formazione di gruppi volontari che operino sul territorio.
Sostenere le attività delle "Cell-Factory", ossia di laboratori adeguati alla manipolazione delle cellule staminali (non embrionali): la realizzazione di queste strutture rende possibili i programmi di manipolazione cellulare dedicati all'isolamento e alla selezione delle cellule.
Stimolare e favorire la ricerca nel settore delle malattie interessate dalle procedure trapiantologiche.
Collaborare con le autorità, con le istituzioni universitarie ed ospedaliere e con le altre istituzioni competenti nell'organizzazione e nel miglioramento sia dei servizi, strutture ed attrezzature, sia dell'assistenza sanitaria che di quella sociale nell'ambito ospedaliero.
Essere di supporto all'organizzazione medica preposta.
Favorire i contatti con le analoghe associazioni regionali, nazionali ed estere, allo scopo di coordinare azioni di interesse comune.
Attualmente, l'Adricesta è impegnata particolarmente a promuovere e portare avanti il progetto "UN BUCO NEL MURO", progetto indirizzato a sconfiggere la solitudine dell'isolamento dei ricoverati presso i reparti di oncoematologia pediatrica, chirurgia pediatrica e trapianti. Nel fare questo si avvale del testimonial Alessandro Preziosi e del sito www.alessandropreziosi.tv, nel quale l'attore ha concesso lo sfruttamento della sua immagine.


10 anni di ADRICESTA!
Emergenza Terremoto Abruzzo
Un sogno in corsia
Pergamene e bomboniere solidali
Komatsu sostiene Adricesta